LISUG

Lisug, Libero Sindacato Ufficiali Giudiziari

SCIOPERO

La materia dello sciopero è regolata dalla legge 146/90 come modificata dalla legge 83/2000 e dal D.M. 7.11.1990 per il Ministero della Giustizia. L’esercizio del diritto di sciopero, costituzionalmente garantito, si esplica senza obblighi di comunicazione preventiva di adesione del personale. L’Amministrazione deve verificare l’adesione allo sciopero, nei giorni in cui viene effettuato, solo ai fini contabili per la riduzione della retribuzione in osservanza delle specifiche disposizioni (...)

Saluti e ... pensionamenti

Tra qualche giorno, andranno in quiescenza due valorosi Colleghi di cui negli anni ho avuto modo di apprezzare le doti umane e professionali. Da sempre partecipi all’attività del LISUG cui non han fatto mai mancare i loro contributi di pensiero. Ad Alfonso Carola e Dario Mascia i migliori auguri per i tantissimi anni a venire. Un caloroso abbraccio Nino Laganà

Procedure selettive interne per l’attribuzione della (...)

In merito a quanto previsto dall’Accordo concernente gli sviluppi economici all’interno delle aree 2018 firmato il 10 gennaio 2019 si informano le SS.LL. che in data odierna sono stati pubblicati sul sito del Ministero della giustizia gli avvisi con i quali sono state bandite le procedure in oggetto indicate. Si prega pertanto di voler comunicare a tutto il personale, in servizio presso codesti Uffici presente ed assente a qualsiasi titolo, ivi compreso il personale comandato, distaccato o (...)

Gestione amministrativa dei dipendenti e ripartizione (...)

Risposta_a_quesito_prot._8219_del_.2018

Notifica della sentenza: gli effetti si producono anche (...)

In tema di notificazione della sentenza ai sensi dell’art. 326 c.p.c., il termine breve di impugnazione di cui al precedente art. 325, decorre, anche per il notificante, dalla data in cui la notifica viene eseguita nei confronti del destinatario, in quanto gli effetti del procedimento notificatorio, quale la decorrenza del termine predetto, vanno unitariamente ricollegati al suo perfezionamento e, proprio perchè interni al rapporto processuale, sono necessariamente comuni ai soggetti che ne (...)

TRISTIA

Devo informarvi che ieri sera è finito il percorso terreno del collega Tommaso Scognamiglio maestro insigne di molti di noi funzionari, uomo di cultura e di grande spessore che ha sempre contribuito, con il suo sapere, a dare lustro alla categoria. Ciao Tommaso.

ROLL studio

ROLL sas

via F.Iannaccone, 20
83100 Avellino (AV)

tel. e fax +39 0825 1881261

www.rollstudio.it

info@rollstudio.it