LISUG

Lisug, Libero Sindacato Ufficiali Giudiziari

Sei in


Service Area

Pubblicazioni, codici, D.M.A., mobbing, pensioni, freeware, ed altro...

... | 64 | 72 | 80 | 88 | 96 | 104 | 112 | 120 | 128 |...

15.09.2007
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Service Area
COMMENTI & PUBBLICAZIONI

Sindacati del pubblico impiego: illegittime le modifiche statutarie contrastanti con le procedure fissate dallo Statuto: brevi riflessioni.

La decisione cautelare della III sezione del Tribunale Civile di Roma (il cui testo è riportato in calce al presente documento) è, a quanto consta, una delle prime pronunce in materia di associazionismo sindacale nel pubblico impiego, con specifico riguardo al contenzioso insorto all’interno dell’associazione.
12.09.2007
Invia questo articolo via email segnala ad un amico
09.09.2007
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Service Area
CODICI

Riforma organica della disciplina delle procedure concorsuali.

DECRETO LEGISLATIVO GIUSTIZIA-ECONOMIA IN MATERIA DI RIFORMA DIRITTO FALLIMENTARE CIVILE
09.09.2007
Invia questo articolo via email segnala ad un amico
04.09.2007
Invia questo articolo via email segnala ad un amico
30.08.2007
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Service Area
MOBBING

Risarcimento dei danni derivati - con l’instaurarsi di una malattia invalidante - da una serie di comportamenti persecutori, ricondotti ad un’ipotesi di mobbing.

M.M., dipendente della S.p.a. Cassamarca, ha convenuto in giudizio la società datrice di lavoro chiedendo il risarcimento dei danni derivati - con l’instaurarsi di una malattia invalidante - da un serie di comportamenti persecutori, ricondotti ad un’ipotesi di mobbing, posti in atto dalla società fin dal 1992, consistiti in provvedimenti di trasferimento, ripetute visite mediche fiscali, attribuzione di note di qualifica di insufficiente, irrogazione di sanzioni disciplinari, privazione della (...)
30.08.2007
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Service Area
MOBBING

Illegittima adibizione a mansioni, inferiori a quelle originariamente svolte.

Con ricorso depositato il 21 giugno 2000 il signor Alberto Lazazzera proponeva appello avverso la sentenza del Giudice del lavoro del Tribunale di Roma in data 4 febbraio 2000 n. 710672000, con cui, in parziale accoglimento della domanda proposta nei confronti della Banca Popolare di Novera, era stata dichiarata la sua illegittima adibizione a mansioni, inferiori a quelle originariamente svolte, dal 20 gennaio 1994 al 12 gennaio 1998, con condanna della resistente a risarcire nei suoi (...)
30.08.2007
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

... | 64 | 72 | 80 | 88 | 96 | 104 | 112 | 120 | 128 |...