LISUG

Lisug, Libero Sindacato Ufficiali Giudiziari

Sei in

Giurisprudenza
PENALE

Mancanza di valida notificazione del relativo decreto di citazione a giudizio

03.04.2006
Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Mancanza di valida notificazione del relativo decreto di citazione a giudizio

- Nei primi tre, intimamente connessi, si denuncia la nullità del giudizio di appello, per violazioni degli artt. 179, 161 co. 4 e 601 c.p.p., per mancanza di valida notificazione del relativo decreto di citazione a giudizio dell’appellante imputata e dei prescritti avvisi ai suoi difensori di fiducia. Al riguardo si deduce che la suddetta notificazione è stata eseguita, ai sensi dell’art. 161 co. 4 c.p.p., e per di più a seguito di superficiale relata negativa dell’ufficiale giudiziario ed insufficienti ricerche, non presso i difensori di fiducia, avvocati Luigi De Vita e Giuseppe Le Boffe, regolarmente nominati ed indicati dal l’imputata, bensì presso un terzo, avvocato Francesco De Vita, mai dalla medesima nominato. A quest’ultimo, anzichè agli effettivi difensori, si deduce essere stato anche notificato erroneamente l’avviso di fissazione dell’udienza, prescritto dell’art. 601 co. 5 c.p.p.

Cassazione Penale, Sez. III, 18 novembre 2003, n. 3355

36.5 Kb

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Link ipertestuale (opzionale)

(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, è possibile indicare di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)

Aggiungi un documento
Chi sei? (opzionale)