LISUG

Lisug, Libero Sindacato Ufficiali Giudiziari

Errore nella notifica per colpa dell’Ufficiale (...)

Deve ritenersi che, ove la prima notifica del ricorso abbia avuto esito negativo per fatto non imputabile al richiedente, ma per un errore dell’Ufficiale giudiziario, il richiedente la notifica abbia l’onere di richiedere all’Ufficiale giudiziario la ripresa del procedimento notificatorio e, ai fini del rispetto del termine, la conseguente notificazione avrà effetto dalla data iniziale di attivazione del procedimento, sempreché la ripresa del medesimo sia intervenuta entro un termine (...)

Impignorabile la “prima auto” così come la “prima (...)

Il problema principale degli italiani sono i debiti. E su questo non ci piove. Se poi aggiungiamo anche una notevole propensione al garantismo, ormai radicata nel loro DNA, allora il mix è esplosivo. Si è illuso chi non ha previsto il coro di polemiche generato dall’approvazione dell’ultima riforma sulla giustizia [1] con l’istituzione del “nuovo” (che, in realtà, tanto nuovo non è) pignoramento dell’automobile. E ciò perché il precedente Governo Letta era andato nella direzione diametralmente opposta: (...)

Decreto-Legge 12 settembre 2014, n.132 coordinato con (...)

«Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell’arretrato in materia di processo civile.».
Analisi a prima lettura con quadro sinottico delle modifiche apportate al codice civile, al codice di procedura civile e alle disposizioni attuative del medesimo

Ricerca dei veicoli: accesso alle banche dati pubbliche (...)

I pignoramenti delle auto saranno facilitati da una ricerca tramite computer, collegato con il PRA: in questo modo sarà possibile per l’ufficiale giudiziario scovare le auto di proprietà del debitore insolvente, mettendole sotto esecuzione forzata, senza più la necessità della sua presenza fisica sul posto Automobile viene rimossa da un agente della poliziaA partire dal prossimo 11 dicembre, 30° giorno successivo alla data di entrata in vigore della legge n. 162/2014, di conversione del d.l. n. (...)

ADEGUAMENTO INDENNITA’ DI TRASFERTA

Decreto interdirigenziale concernente l’adeguamento delle indennità di cui all’art. 20 co. 3 D.P.R. n. 30.05.2002 n. 115 Il Capo del dipartimento dell’ organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi di concerto con Il Ragioniere Generale dello Stato Visto l’art. 20, punto 3 del D.P.R. del 30 maggio 2002 n. 115, relativo al Testo Unico delle discipline legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia, il quale prevede che con decreto dirigenziale del Ministero della (...)

Istruzioni e chiarimenti sull’interpretazione e (...)

Con il D.M. 7 marzo 2014 sono stati determinati, la tempistica e l’iter procedurale sino al completamento, delle modalità attuative dello speciale procedimento previsto dal comma 2 dell’art. 3, d.lgs. 156\2012, finalizzato a consentire il mantenimento, con oneri a carico degli enti richiedenti, degli uffici del giudice di pace soppressi ai sensi della tabella A allegata al medesimo d.lgs. In particolare, ferma la facoltà di revoca dall’istanza in oggetto, agli enti locali interessati è stata (...)

Segnaliamo

13.12.2014 Sciopero delle mansioni

In tema di astensione collettiva dal lavoro e con riferimento al caso in cui un accordo collettivo contenga una disposizione che obblighi il dipendente a sostituire, oltre la sua prestazione contrattuale già determinata, in quota parte oraria, un collega assente, (...)

Invia questo articolo via email segnala ad un amico

19.11.2014 Esecuzioni mobiliari contro le imprese:

Un Istituto Bancario che procede ad un esecuzione mobiliare contro un’azienda alla quale ha concesso un muto fondiario garantito con ipoteca, ha l’onere di scegliere quei beni che non compromettano l’attività del debitore qualora vi siano altri beni facilmente (...)

Invia questo articolo via email segnala ad un amico

18.10.2014 PART TIME

Un contratto part time può essere trasformato a tempo pieno se lo decide il datore di lavoro, anche se il lavoratore non vuole e non acconsente. Lo ha deciso una sentenza della Corte di giustizia Ue, che si è pronunciata sul caso di una funzionaria del Tribunale di (...)

Invia questo articolo via email segnala ad un amico

14.10.2014 Trattamento di dati personali – Nell’ambito

In materia di trattamento di dati personali da parte di una P.A., per l’accertamento di responsabilità disciplinari nell’ambito di un rapporto di lavoro, l’espressa inclusione della fi­nalità d’interesse pubblico non è di per sé sufficiente ad escludere la ne­cessità del (...)

Invia questo articolo via email segnala ad un amico

Documenti normativi, tecnici e di approfondimento sul processo telematico.

AREE TEMATICHE UNEP. Sezioni dedicate con risposta a quesito

“In questa nuova sezione è possibile rivolgere quesiti specifici nelle aree dedicate ricevendo nel più breve tempo possibile una soluzione o un chiarimento che possa essere di ausilio nello svolgimento della nostra professione.”

GESTIONE SERVIZI UNEP. Manuale Operativo 1.0 - VERSIONE SCARICABILE

“L’applicativo, oggetto del manuale allegato, consente la gestione completa delle attività svolte all’interno degli Uffici Notifiche Esecuzioni e Protesti (UNEP).”